Logo Azienda elettrica

Borsa Elettrica - rimbalzo del PUN (+16,1%)
..
..

Pubblicata

Martedì 29 Aprile 2014

Nella settimana n. 17 da lunedì 21 a domenica 27 aprile il prezzo unico di acquisto sulla Borsa elettrica è aumentato del 16,1% a 50,22 €/MWh a fronte di una flessione dei volumi scambiati del 19,7% a 3,1 TWh.

L'incremento del PUN è dovuto al balzo del 29,2% del prezzo nelle ore di picco (59,96 €) e del 14,5% in quelle fuori picco (47,57 €). Il prezzo di acquisto più elevato (90,9 €) si è registrato alle 9 di martedì 23 e il più basso (18,97 €) alle 14 di lunedì. A livello zonale il prezzo di vendita è oscillato tra i 40,37 € della zona Sud (+19,5%) e i 56,76 € della Sicilia. Balzo dei prezzi anche al Nord (+19,5% a 52,98 €) mentre il resto del Continente di è attestato tra i 46,43 € del Centro Nord (+6,6%) e i 45,62 di Centro Sud e Sardegna (+9,6%). I volumi complessivamente offerti nel sistema sono diminuiti del 7,5% a 9,23 TWh mentre gli acquisti sono diminuiti del 13,4% a 4,52 TWh. Le vendite da fonti tradizionali sono cresciute del 2,1% a 2,1 TWh, (+0,9% il gas a 1,09 TWh, +5% il carbone a 0,41 TWh e +2,3% le altre a 0,59 TWh) mentre le rinnovabili hanno registrato una flessione del 12,5% a 2,09 TWh (-6,6% l'idro a 1,06 TWh, -7,4% il solare a 0,64 TWh e -38,4% l'eolico a 0,27 TWh). Le rinnovabili hanno coperto il 49,2% delle vendite mentre il gas il 25,8%.

 
..
..
..

Azienda Elettrica Ticinese Italia S.r.l.
Sede legale e operativa:
Via Adele Martignoni 25, 20124 Milano - Italia
www.aetitalia.net

C.F./P. IVA 02950290128